Canali
Past week
Most Read Articles
Follow Primpy
Subscribe
Language
Past week
Most Read Articles

Milano d’estate

MILANO STREETSTYLE S/S 2019
Valentina Federici
Share
397

Come sopravvivere alle alte temperature nel capoluogo meneghino

Primpy ti suggerisce 3 outfit per affrontare con stile la tua estate a Milano

L’estate a Milano è sempre anticipata da un evento glamour, ovvero la settimana della moda uomo. E mentre giugno sembra essere ancora vivibile, è da luglio in poi che la città comincia a risultare un po’ stretta. Come affrontare il caldo senza perdere di vista il buon gusto?

Ecco tre proposte di outfit per non soffrire e restare sempre impeccabili anche ad alte temperature.

Dubbi? Chiedi a Primpy!

Just casual!

Milano, Milano…mentre aspetti che il sole tramonti dietro Porta Romana, hai una lunga giornata da affrontare. E se i 30 gradi suonano roventi, occorre un look adatto (ovviamente non per l’ufficio). Sì agli shorts purché non inguinali, siamo sempre in città, non dimenticarlo! Belli quelli a vita alta, meglio se in jeans o monocromatici. Abbinali a una maglia colorata, quelle ‘logate’ sono molto trendy. Ai piedi un paio di sneakers in tela o delle espadrillas, parola d’ordine: flat.

T-shirt Prada, Shorts Prada, borsa Prada, espadrillas Miu Miu.
 

Romanticamente Milano

Il tuo look per eccellenza è delicato, romantico. L’estate a Milano si preannuncia bollente? No problem, perché gli abiti morbidi in tessuti freschi come il cotone, dominano il tuo guardaroba. Mai cortissimi, al contrario il più delle volte sono lunghi fino alle caviglie. Il fit non è aderente, anzi le gonne sono decorate con dei volant (molto cool in questa estate 2018). Scollature moderate, spalline sottili e colori di ogni tipo. La stampa più gettonata è quella floreale, ma anche la tinta unita con inserti in pizzo macramè è un evergreen che non stanca mai. Ai piedi, a seconda della lunghezza del vestito e della tua altezza, puoi puntare su dei sandali bassi o su quelli con zeppa. È tutto molto leggero, fresco…quindi occhio a non scegliere accessori massicci che risulterebbero fuori contesto.

Abito Emilio Pucci, sandalo René Caovilla, borsa Kayu, occhiale Linda Farrow.
 

 

Aperitivo mon amour

Anche d’estate, l’aperitivo a Milano è un rito. E sebbene le zanzare dei navigli non diano tregua, non è possibile rinunciare a un bel look. Via tessuti pesanti, indossa dei pantaloni palazzo in seta neri o con delle fantasie su toni neutri e aggiungi un top. Che tipo? A te la scelta: con la schiena scoperta, con un ampio scollo a barca che poggia sulle spalle, o perché no una bralette in pizzo coordinata a una maglia trasparente. Non dire di no ai tacchi. I sandali ideali sono minimal e senza plateau magari in oro o argento per illuminare l’outfit. Ma se ciottoli e pavé sono tosti da affrontare, ok alle zeppe…no frills, please!

Pantalone Alexandre Vauthier, crop top Dolce&Gabbana, borsa Fendi, sandalo Gianvito Rossi.
 

 

Tutt el mond a l'è paes | e semm d'accord | ma Milan l'è on gran Milan.

Past week
Most Read Articles
Similar Articles
0
2 mins read
Mykonos
by Luciano Russo
0
2 mins read
La Tata
by Helena Antonelli
0
1 min read
Lykke Li
by Simone Battista
by Simone Battista
#inspiration celeb secondo Primpy, oggi parliamo di Likke Li!
0
1 min read
by Luciano Russo
Primpy ti dice cosa non può mancare nella valigia di una “itgirl” a Mykonos
0
2 mins read
by Helena Antonelli
La tata più famosa della storia della TV: Francesca Cacace. I suoi look senza tempo sono fonte di ispirazione ancora oggi!
0
2 mins read
by Simone Battista
#inspiration celeb secondo Primpy, oggi parliamo di Likke Li!
0
1 min read
by Luciano Russo
Primpy ti dice cosa non può mancare nella valigia di una “itgirl” a Mykonos
0
2 mins read